+26 PELLET

Home / +26 PELLET

+26 PELLET

ENplus® A1 SUPER PREMIUM

Il PELLET +26 è un combustibile rinnovabile prodotto nelle nostre fabbriche europee ed extraeuropee, densificato di forma cilindrica, ottenuto dalla macinatura e compressione di legno vergine derivante dagli scarti della lavorazione delle segherie.
È classificato come biomassa perché, nella combustione, produce bassissime emissioni di CO2, addirittura 10 volte inferiori a quelle dei combustibili fossili e gassosi (gas e petrolio).
È rispettoso dell’ambiente perché proviene da fonti rinnovabili e gestite in maniera responsabile.
Non utilizza la corteccia che contiene scorie e principalmente sabbia che vetrifica durante la combustione danneggiando le caldaie.
Si differenzia per l’alto potere calorifico e per il basso residuo di ceneri che lo collocano ai primi posti sul mercato.
Adatto all’utilizzo su qualsiasi tipo di stufe, termo-stufe, caminetti e caldaie.

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Diametro Nominale Medio6 mm
Lunghezza media70% del pellet compreso tra 10 mm ÷ 35 mm
Tipo di legnoAbete o Abete e Conifera
ProvenienzaUE, Extra UE e Extra CH
ConfezioniSacco 15 kg
Codice EAN8058368695002

CARATTERISTICHE TECNICHE

Parametri DINplus o ENplus A1Valore medio certificato per il nostro PelletValore di riferimento ISO17225-2:2014, ENplus Handbook 3.0 (ENplus A1)
Umidità5 ÷ 9 %≤ 10 %
Ceneri dopo combustione0,4 %≤ 0,7 %
Potere Calorifico Inferiore4,9 kWh/kg≥ 4,6 kWh/kg
Densità650 ÷ 690 kg/m³≥ 600kg/m³
Temperatura di fusione delle ceneri> 1200° C≥ 1200° C
Durabilità98 ÷ 99 %≥ 98,0 %
Massa di polveri fini in un sacchetto da 15 kg< 0,25 %≤ 0,5 %

POTERE CALORIFICO

Il potere calorifico è la quantità di calore che viene prodotta durante la combustione di una unità di combustibile e si misura in kWh/kg (Kilowattora per kg), in MJ/kg (Megajoule per kg) e in Kcal/kg (Kilocaloria per kg).
Maggiore è il potere calorifico, più alto sarà il rendimento del carburante.
Tale valore dipende essenzialmente dalla diversa essenza del legno e varia in funzione del tasso di umidità.
È utile sapere che il tasso di umidità non deve superare il valore del 10%, al di sopra del quale il potere calorifico si riduce, e che non deve scendere al di sotto dell’3% , altrimenti il pellet si sgretola.
La certificazione ENplus® A1 impone valori massimi del tasso di umidità ≤ 10% e un potere calorifico ≥ 4,6 kWh/kg.

La tabella a fianco mostra i valori ottimali e l’andamento del potere calorifico in funzione del tasso di umidità del pellet in oggetto.